Tipps für Februar/März - Kois züchten

 

Finalmente, la primavera è arrivata o arriverá presto!

Perché questi mesi d´inverno durano sempre cosí a lungo?

Quando posso iniziare a somministrare il mangime?

Generalmente si puó dire che in laghetti con un ampio volume d´acqua la somministrazione del cibo puó essere iniziata prima che in laghetti piccoli, perché in un ampio volume la diluzione è píú alta e il tempo di arrivare a valori d´acqua critici è piú lungo. La somministrazione non dovrebbe comunque essere iniziata prima che la temperatura dell´acqua sia arrivata a ca. 10° C. A questa temperatura le koi hanno giá una buona digestione.

Problemi possono nascere, come giá accennato, in laghetti piccoli, non riscaldati, dove gli sbalzi di temperatura possono essere frequenti e ampi, in quanto questi sbalzi non facilitano lo sviluppo dei batteri filtranti e disturbano la digestione. In questi casi è consigliabile iniziare la somministrazione del cibo a ca. 12° C.

Chi invece, durante il periodo freddo, ha somministrato alle sue koi un mangime invernale d´alta qualità, non deve per forza aspettare queste temperature, in quanto il sistema di digestione delle koi ha continuato a lavorare. Bisogna comunque cambiare gradualmente il tipo di mangime somministrato in base alla temperatura, al comportamento e al fabbisogno delle koi.

Quale mangime è consigliabile?
Inizialmente somministrate un mangime leggero e facilmente digeribile con poche proteine perché gli enzimi, che sono fondamentali per la digestione, devono essere riattivati. È consigliabile un mangime arricchito con vitamine e con sostanze che stimolano e sostengono il sistema immunitario (polline, aglio ginseng).

Sbalzi di temperatura
Come sottolineato, bisogna evitare grandi sbalzi di temperatura. Questi sbalzi si possono evitare con l´inserimento di un riscaldatore e/o la copertura del laghetto.

Sistema di filtraggio
Soprattutto in questi mesi bisogna dare molto peso al sistema di filtrazione.

La pulizia del sistema è fondamentale, soprattutto adesso, quando gli agenti patogeni sono molto attivi e ogni angolo sporco aiuta e aumenta il loro sviluppo. Adesso che il filtro vine di nuovo sfidato attraverso l´inizio della somministrazione del cibo, bisogna controllare periodicamente i valori dell´acqua come pH, ossigeno, nitriti e ammonio !! Se neccessario aggiungere dei batteri filtranti.

Circolazione dell´acqua
Indipendentemente, se in inverno il sistema di filtrazione è stato eliminato del tutto o ridotto nella sua circolazione, adesso è arrivato il periodo di attivare e di sfruttare di nuovo tutto il potenziale del sistema di filtraggio. Attenzione comunque all´acqua che era ferma nel filtro e/o nei vari tubi di circolazione ! Bisogna evitare che questa possa entrare nel laghetto e girarla nello scarico.

Salute delle koi
Adesso, in questo periodo, si pagano tutti gli errori dell´anno passato ! I problemi vengona a galla adesso, se in autunno non si ha eseguito un controllo o una cura antiparassitaria, e le koi hanno dovuto passare il periodi invernale con dei parassiti. Questi problemi si rispecchiano nelle varie forme come infezioni, funghi, ferite aperte ecc. Per questo motivo bisogna prestare in questo periodo molta attenzione allo stato delle vostre koi per poi poter intervenire in tempo breve. Comunque consultate sempre un veterinario specializzato e/o il vostro rivenditore di fiducia !

Kontakt

Öffnungszeiten

oeffnungszeiten

Empfohlenes Hotel